Alimentazione per capelli da sogno, sani e forti

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con la Dott.ssa Nutrizionista Martina Donegani.

Alimentazione e capelli: come influisce la nostra dieta

Alimentazione e capelli: aver cura dei propri capelli non è solo un fatto estetico, ma soprattutto di salute.
La loro bellezza, infatti, è lo specchio di una situazione di benessere ed equilibrio interiore. 

Se la scelta di prodotti validi e adatti alle proprie esigenze sicuramente aiuta a migliorarne l’aspetto, è importante ricordare che il vero nutrimento non arriva tanto dall’esterno quanto dall’interno del nostro organismo, motivo per cui avere una corretta alimentazione è fondamentale.
Qual’è, quindi, la correlazione tra alimentazione e capelli? Scopriamolo insieme!

 

Alimentazione per capelli da sogno, sani e forti

 

La salute e la bellezza dei capelli dipendono soprattutto dalla nostra capacità di nutrire al meglio la loro parte vitale (il bulbo pilifero) e proteggere quella esterna (il fusto, rivestito di una particolare proteina, la Cheratina).
Basti pensare, per esempio, che carenze nella dieta possono portare a cambiamenti nella carica elettrica del fusto: le cellule esterne si sollevano e consentono l’ingresso di sostanze dannose che indeboliscono i capelli e ne opacizzano l’aspetto.

Nello stesso modo, un’alimentazione scorretta può determinare una produzione eccessiva di sebo da parte delle ghiandole sebacee e portare ad avere capelli grassi e unti.

A, C, E, H… l’alfabeto della bellezza per i nostri capelli

Le prime amiche della nostra cute sono certamente le vitamine:

  • la vitamina A, per esempio, favorisce il distacco dall’epidermide delle cellule morte e la loro sostituzione con i nuovi tessuti. In situazioni di carenza la cute diventa secca e si desquama. Latte, uova, burro e fegato ne contengono in abbondanza, ma si può assumere anche sotto forma del suo precursore, il betacarotene, attraverso i frutti e gli ortaggi di colore giallo-arancio.
  • La vitamina C serve per la formazione del collagene, quel costituente che dà struttura alla cute e la mantiene elastica. Ne sono ricchi i kiwi, i peperoni, gli agrumi, le fragole, i cavoli, i pomodori.
  • La vitamina E è particolarmente efficace. Agisce contro i radicali liberi (maggiori responsabili dell’invecchiamento). Si trova soprattutto negli oli vegetali (come l’olio extravergine di oliva), nel germe di grano e nella frutta a guscio.

 

Alimentazione per capelli da sogno, sani e forti

 

  • Utilissima anche la vitamina H o vitamine B8 (biotina) che contrasta l’eccessiva produzione di sebo. Si trova in piccola quantità in quasi tutti gli alimenti vegetali e animali, ma ne sono particolarmente ricchi il tuorlo d’uovo, il fegato, il rognone e il lievito di birra.
  • In generale, tutte le vitamine del gruppo B favoriscono la rigenerazione cellulare. Queste sono coinvolte nel metabolismo energetico dei nutrienti, che così possono essere assimilati correttamente. Sono una famiglia numerosa e si trovano in vari alimenti (cereali integrali, legumi, verdure a foglia verde, frutta a guscio, uova, pesce…).

Alimentazione per capelli da sogno: non solo vitamine

Oltre alle vitamine, sono di particolare importanza per la salute dei capelli tutta una serie di sostanze antiossidanti capaci di migliorare l’elasticità dei capillari.
I frutti di bosco e, in generale, la frutta blu-viola (uva, susine, ecc) contengono antociani, particolari antiossidanti che migliorano l’elasticità dei capillari e stimolano la circolazione sanguigna (vascolarizzazione) del cuoio capelluto, condizione che facilita l’afflusso e l’assorbimento di sostanze nutritive da parte del bulbo.

Non devono poi mancare alcuni particolari acidi grassi essenziali (gli omega 3) che sono indispensabili per nostro organismo e vanno assunti con il cibo (ne sono ottime fonti il pesce azzurro, il salmone, le noci e l’olio di semi di lino).
Tra le funzioni di questi acidi grassi c’è quella di ostacolare le reazioni infiammatorie e, se questi componenti scarseggiano, si ha una maggiore produzione di sebo che favorisce la produzione di forfora e soffoca il bulbo.

 

Alimentazione per capelli da sogno, sani e forti

 

Zinco e Selenio, due minerali importanti

Oltre alle vitamine, anche alcuni sali minerali giocano un ruolo positivo per la salute della cute e dei capelli.
Lo Zinco, dal buon potere antiossidante, agisce insieme alla vitamina A e si trova nel frumento integrale, nei semi di sesamo e di girasole, nei frutti di mare, nelle uova e nel germe di grano.

Il Selenio, ormai celebre per la sua azione contro i radicali liberi, si trova nel pesce, nelle frattaglie, nei cereali integrali, nei broccoli e nei cavoli, nel sedano, nei cetrioli.

Le regole d’oro per corpo e capelli perfetti

Per potenziare e sfruttare al meglio l’azione positiva delle vitamine, dei sali minerali e dei fattori protettivi, sono da tenere presenti alcune semplici regole dietetiche:

  • Occhio alle calorie: né troppe né troppo poche. Le restrizioni caloriche brusche mettono sotto stress i capelli! Quindi, anche quando si vuole perdere peso, è bene che la dieta non sia eccessivamente ipocalorica.
  • Tra i cereali, consumare spesso il miglio e l’orzo, ricchi di calcio e silicio (elementi presenti nel fusto del capello) e, in generale, tutti i cereali integrali, poiché hanno un più elevato contenuto proteico, affine alla cheratina, la proteina che avvolge il fusto.

 

dieta sana
Credits @giphy

 

  • È utile anche il consumo di Soia che può agire riequilibrando il sistema ormonale e migliorando l’aspetto sia dei capelli troppo secchi e deboli, sia di quelli grassi.
  • Limitare i cibi confezionati (soprattutto inscatolati e precotti!).
  • Ridurre i grassi animali (burro, pancetta, lardo, panna) a favore di quelli vegetali (soprattutto olio di oliva), ricchi di vitamina E e di acidi grassi polinsaturi.
  • Bere molta acqua. La cute ha bisogno di essere idratata anche e soprattutto attraverso l’alimentazione. Il modo migliore per riuscirci è di bere parecchio e mangiare molti vegetali freschi e crudi.
  • Aumentare il consumo di frutta e verdura: ricchissime di vitamine, forniscono anche fibre capaci di riequilibrare l’intestino.
  • Portare spesso in tavola il pesce, impareggiabile fonte di acidi grassi essenziali.

Segui questi piccoli consigli d’alimentazione per capelli sani e forti!

 

martina-donegani-nutrizionista
Dott.ssa Nutrizionista Martina Donegani

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vienici a trovare su Shampora e crea ora i tuoi prodotti personalizzati per capelli!

Lascia un commento

La tua email non sarà visibile.