Natale 2017: 6 alimenti natalizi che fanno bene ai capelli

 

Ecco i 6 cibi invernali utili per la bellezza della nostra chioma:

Già, tra meno di un mese ci ritroveremo a festeggiare questo Natale 2017 in compagnia delle persone che amiamo di più. Tra i mille panettoni, torroni, torte e dolcetti (e la paura della bilancia post-feste) possiamo stare tranquille su una cosa: molti degli alimenti natalizi che mangeremo faranno bene ai nostri capelli. Ce ne sono tanti di ingredienti mooolto golosi!

Curiose di sapere quali? Bene, iniziamo!

1. Zenzero

 

zenzero-natale-2017-shampora

 

La spezia natalizia per eccellenza, lo zenzero! Viene spesso utilizzato per fare i tipici biscottini che sono l’essenza del Natale 2017 e che piacciono sia ai grandi che ai bambini. Forse non tutti sanno che lo zenzero, oltre ad essere molto gustoso, ha tante proprietà. Tra queste, troviamo sicuramente quelle fortificanti e purificanti. Quindi riescono a migliorare la bellezza dei capelli: regalano tanta luminosità naturale e li detergono, rendendo anche la struttura molto più forte.

 

2. Cannella

cannella-natale-2017-shampora

Anche la cannella è una delle spezie indiscusse del periodo natalizio: tra thé aromatizzati, cinnamon roll, cappuccini con topping alla cannella e biscottini c’è solo l’imbarazzo della scelta! Ebbene, questa spezia che viene dall’Oriente era apprezzata da tutti i re, infatti ha acquisito il soprannome di Spezia dei Re. Come antiossidante naturale che previene l’invecchiamento dei capelli è tra le più efficaci. Inoltre, è famosa per le sue proprietà antibatteriche, ricostituenti e stimolanti: tutte caratteristiche che aiutano e risvegliano la circolazione sanguigna su tutto il corpo, compresa la cute. Che dire, diamoci dentro con i biscotti!

 

3. Cacao

 

cacao-natale-2017-shampora

 

Ovviamente non necessita di presentazioni, il cacao è vita! Viene definita Spezia delle Meraviglie ed è la più amata al mondo per il suo sapore e per i mille usi che se ne possono fare. Oltre ai benefici sull’umore e sulla pelle, il cacao ha proprietà che apportano benessere anche ai nostri capelli. Infatti, è antiossidante e stimolante, proprietà che combattono l’indebolimento e l’invecchiamento dei capelli e si occupa anche di proteggere la chioma e rendere il colore brillante. Cura l’opacità dei capelli e dona freschezza e brillantezza. Più cacao per tutti!

 

4. Noci, nocciole e semi

 

noci-nocciole-natale-2017-shampora

 

Simbolo dell’autunno, le noci, le nocciole e i semi in generale, vengono sgranocchiati con gusto durante o a fine pasto natalizio. Questi alimenti sono ricchi di omega 3, selenio e zinco, che hanno un potere antiossidante e rendono i capelli morbidi e, soprattutto, elastici. Inoltre, contengono Beta-sitosteroli che combattono la caduta dei capelli e acido grasso alfa-linolenico che mantiene alta la salute del capello. In questo Natale 2017 sicuramente non mancheranno a tavola!

 

5. Agrumi

 

agrumi-natale-2017-shampora

 

Oltre che essere utili per giocare a tombola con le bucce a pezzetini, gli agrumi sono una presenza costante durante il Natale. Li troviamo, quindi, durante tutto l’autunno e inverno. Già conosciuti per il benessere che forniscono all’organismo, non tutti sanno che arance, mandarini e clementine sono ricche di vitamina C che contribuisce a idratare e rinforzare i capelli. Poiché sono frutti arancioni, contengono al loro interno il Betacarotene che protegge la chioma e il cuoio capelluto e combatte il diradamento. Gli agrumi sono anche famosi per proteggere il colore lucidando la cuticola.

 

6. Legumi

 

legumi-natale-2017-shampora

 

L’ultimo ingrediente è salato e anch’esso ci accompagna per tutto l’inverno. Stiamo parlando dei legumi, che sono ricchi di vitamine del gruppo B, ferro e proteine. Questi ingredienti aiutano i capelli a tornare in forze e combattono la caduta. Svolgono anche un grande ruolo nella creazione della Cheratina di cui i capelli sono composti. In particolare, le lenticchie sono anche ricche di zinco, biotina e acido folico, sostanze che mantengono in salute i nostri globuli rossi e che facilitano la circolazione, facendo arrivare più nutrimento al nostro cuoio capelluto.

Tra una abbuffata natalizia e l’altra, pensate che, grazie a qualche kiletto in più, abbiamo nutrito anche i nostri capelli.

Buone feste a tutti.

Lascia un commento

La tua email non sarà visibile.